November 19, 2018

Test di massa delle applicazioni Android e IOS

Test di massa delle applicazioni Android e IOS

Le tecnologie che consentono ai clienti di pagare per gli acquisti tramite smartphone o tablet stanno aumentando di popolarità. Ciò non sorprende dato che l’utilizzo di tali tecnologie non richiede molto sforzo: i clienti possono pagare per i loro acquisti con una semplice pressione di un pulsante, senza dover inserire alcun dato bancario o prendere la loro carta di credito in plastica. Tali pagamenti sono chiamati “contactless” e, secondo le previsioni di molti esperti, sostituiranno completamente le carte di plastica nel tempo.

Come funziona? Una speciale applicazione mobile ti consente di creare una carta bancaria direttamente sul tuo telefono o tablet. Ci vogliono solo pochi minuti e gli utenti non devono visitare il proprio sportello bancario locale per crearne uno.

Quando si paga in negozio, i clienti devono semplicemente aprire l’applicazione, selezionare la carta di pagamento desiderata e mettere il telefono al terminale alla cassa. È inoltre possibile utilizzare questa tecnologia quando si utilizza il trasporto pubblico: è sufficiente posizionare il dispositivo sul lettore di carte di viaggio e il costo del viaggio verrà detratto dal saldo bancario.

Apple Pay e Google Pay offrono metodi semplici e sicuri per effettuare pagamenti nei negozi, sui siti Web o nelle applicazioni. Con l’aiuto di Face ID, Touch ID o Apple Wallet su iPhone, gli utenti possono fornire i dettagli di pagamento, le informazioni di spedizione e le informazioni di contatto.

Per pagare tramite Google Pay, gli utenti devono semplicemente posizionare il proprio dispositivo Android sul terminale di pagamento anziché la propria carta di credito.

Pagare per gli acquisti online su siti Web e applicazioni con Google Pay è altrettanto semplice: fai clic sul pulsante speciale con il logo di Google Pay e segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.
“Scheduling Worldwide” fornisce soluzioni efficaci per condurre i test di massa di Apple Pay e Google Pay, al fine di identificare eventuali errori o difficoltà incontrate dai clienti durante le transazioni.

I nostri mystery shopper condurranno un test dettagliato di queste tecnologie per vedere se ci sono errori e / o i bug. I clienti avranno quindi una panoramica più completa delle app di acquisto disponibili e dei vantaggi che offrono.


Il Mystery shopping è uno degli strumenti più unici e migliori per condurre tali test di massa, poiché i nostri mystery shopper hanno tutti i dispositivi necessari per eseguire questo tipo di test. Dato che si trovano in diverse aree tra diversi paesi, possono anche coprire un intervallo geografico più ampio. Ciò è in contrasto con le aziende IT, ad esempio, che non hanno un ambito geografico così esteso, nonostante dispongano di tutti i dispositivi necessari.

Inoltre, i mystery shopper hanno anche conti bancari con diverse banche, il che ci consente di condurre tutte le possibili combinazioni di test “banca-dispositivo”.

Con l’aiuto dei nostri mystery shopper, siamo in grado di condurre il test su vasta scala dei servizi per identificare vari errori e bug. Loro ci aiutano anche a sviluppare questionari speciali contenenti una serie di domande riguardanti tutti i dettagli della transazione.

Facendo questo particolare mystery shop, i mystery shopper effettuano acquisti in vari stabilimenti e li pagano con Apple Pay o Google Pay. Poi compilano un questionario appositamente progettato che acquisisce la loro esperienza e i dettagli del pagamento.

Contattando Scheduling Worldwide, puoi essere sicuro dei nostri servizi di alta qualità e del successo ottenuto dai nostri dipendenti altamente professionali.